Fiore Scleranthus il rimedio per le incertezze e indecisioni

Dalle parole testuali di E. Bach: 
“Per coloro che soffrono molto per non essere capaci di decidere tra due cose, sembrandogli giusta prima una, poi l’altra. Normalmente sono persone tranquille, che sopportano le loro difficoltà da sole e non sono inclini a parlarne con altri”.

Nel suo lato ombra:
passa da un estremo all’altro.
Manca di equilibrio interiore.
È indeciso, discontinuo e sempre insoddisfatto.
La sua inquietudine è causata dalla sua indecisione interiore tra due opzioni.
Nei suoi pensieri oscilla sempre tra due possibilità.
L’ansia che prova è data dal fatto che entrambe le soluzioni gli sembrano irrinunciabili.
Ha sbalzi d’umore estremi: pianto/riso, euforia/disperazione, ecc
Ha tendenze fisiche estreme: dissenteria/stitichezza, sovrappeso/sottopeso, appetito/inappetenza, sonnolenza/insonnia, ecc
Appare inaffidabile per le sue opposte prese di posizione.
Non ha centratura tra ciò che sente e ciò che pensa.
Ha scarsa concentrazione perché passa da un pensiero all’altro.
Perde le occasioni per la sua indecisione interiore.
Dei suoi conflitti interiori difficilmente ne parla con qualcuno.
Ha scarsa costanza nel portare a termine un impegno preso.
Patisce la rinuncia di una cosa in favore dell’altra.
Vorrebbe poter non dover scegliere.
A volte non sceglie, senza rendersi conto che anche la non scelta è una scelta.

Nel suo aspetto Luce:
ha stabilità e fermezza.
Sa scegliere senza indugi.
Ha stabilità interiore.
Ha concentrazione.
È risolutivo e affidabile.
È centrato tra la volontà del suo ego e quella della sua Anima.

Donatella Pecora

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: