Eremophobia – paura di essere se stessi o della solitudine

Come si può avere paura di essere se stessi?
Perchè si ha paura della solitudine?
Durante la crescita passiamo importanti fasi e una di queste si manifesta quando dobbiamo rapportarci con la società e il “branco”.
Alcune personalità non si sono potute sviluppare e strutturare bene e ciò porta ad una serie di problematiche nel rapportarsi con gli altri.
Per “risolvere” la mancanza di struttura di personalità si attuano delle “maschere”, ossia adottiamo un modo di rapportarci agli altri “non autentico” ma funzionale.
Questo però crea una sorta di vuoto interiore che si manifesterà con un tormento. Tale tormento si sentirà emergere più forte proprio quando la persona Eremophobica rimane sola con se stessa.
Il tormento altro non è che la parte “autentica” che tenderà ad emergere nel silenzio, per poter essere elaborata e rinforzata dalla coscienza.
L’eremophobia, dunque, è la paura di essere se stessi perchè la propria parte autentica era debole e inadatta al confronto con la società e il branco, ma è anche la paura di star da soli con se stessi perchè questo comporta il contatto col tormento interiore dovuto alla parte autentica non strutturata e ritenuta debole per rapportarsi con il branco che cerca di emergere per essere elaborata.
Con l’aiuto dei fiori di Bach correttamente indicati, la persona Eremophobia può ritrovare quella pace in sè che gli permetterà di godersi la vita in completa serenità interiore, senza più quel tormento che la spingeva a mangiare, bere, fumare o stare in compagnia nel “tentativo” di far tacere quell’inquietudine segreta interiore.
Un percorso individuale di consapevolezza emotiva con i fiori di Bach può essere la chiave di trasformazione ideale per poter cambiare la percezione della nostra attuale realtà, e dunque la realtà stessa, ed abbracciare equilibrio, gioia ed amore per noi stessi.

NOTA BENE: Questo testo è  privato. Leggete e condividete liberamente questa dispensa, avendo cura di non alterarla in nessuna sua parte, incluse le diciture iniziali e finali. E’ consentito inoltre trasmetterla solo gratuitamente a scopo informativo e non a scopo di lucro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: