Testimonianza di percorso con i fiori di Bach di  Dott.ssa Roberta B.C., condotto da Donatella Pecora.

Conobbi Donatella per caso…..io ho un ambulatorio veterinario e lei venne da me col suo simpaticissimo Baloo.                                                                          Dall’età di 15 anni soffrivo di anoressia nervosa e l’occhio attento di Donatella fiutò il mio disagio e capì che la mia magrezza nascondeva qualcosa di più profondo che non il puro aspetto fisico esteriore. Con molta dolcezza e naturalezza mi fece sentire a mio agio e compresa e mi portò a raccontarle la mia storia. Alla fine mi chiese se volevo provare a prendere i fiorellini di Bach….io ero molto scettica, ma alla fine mi convinsi e me li feci preparare. Purtroppo allora, per nulla convinta che quelle goccine potessero aiutarmi ( forse anche perchè io stessa non ero ancora pronta per intraprendere un percorso serio di guarigione), lasciai perdere dopo pochissimo tempo.                                           Dopo alcuni anni, arrivata ad un punto del  mio cammino di vita in cui ero veramente convinta di voler lasciare alle spalle quella “bestia” che ormai da troppo tempo mi teneva prigioniera e mi impediva di esprimermi liberamente, di sentirmi me stessa e di fare le cose che desideravo fare, riincontrai Donatella, sempre grazie al mio lavoro, ma stavolta per merito di una meravigliosa gattina. Stavolta decidemmo di intraprendere un percorso serio insieme e cominciai ad andare regolarmente da lei per raccontarle tutto ciò avevo dentro di me e che ancora mi tormentava.                                                                                                     Ho cominciato ad aprire il mio cuore e la mia anima e a tirare fuori le mie paure…..non è stato per nulla facile…..dire certe cose che fino a quel momento mi ero sempre tenuta dentro per paura di essere giudicata, di essere presa in giro…..a volte mi sembrava che per fare uscire le parole dovessi prendere un aspirapolvere e infilarmelo in bocca…..ogni parola la sentivo scorrere dalla pancia fino alla gola…..a volte stava ferma lì per lunghi attimi e poi finalmente usciva…..ma quando questo accadeva mi sentivo come liberata da un peso. Donatella ascoltava tutto con attenzione, senza giudizio. Ogni cosa che dicevo cercava di interpretarla e di trasformarla in un fiore, che poi scriveva su un foglio e lo univa ad altri che insieme sarebbero poi diventati la mia medicina. Ed io prendevo le mie goccine credendoci sempre di più!  Mese dopo mese ho sentito crescere dentro di me la fiducia in me stessa, nelle mie capacità; ho sentito di nuovo la voglia di vivere e di lottare per me stessa e per la MIA Vita!             Certo, il mio cammino non è ancora finito, ma ora è ben illuminato e ho ben presente il percorso che devo seguire e la meta che voglio raggiungere!

Dottoressa Roberta B.C.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: