La così detta: “Depressione post-partum” e i fiori di Bach

La così detta “depressione post-parto” è una re-azione abbastanza diffusa e si può manifestare con: crisi di pianto senza motivi apparenti, irritabilità, irrequietudine e stati d’ansia che tendono generalmente a scomparire nel giro di pochi giorni.   In alcuni casi questo stato di sofferenza emotiva post-parto può prolungarsi per vari mesi con l’aggiunta di altri disturbi, come:

  • svogliatezza
  • stanchezza
  • esaurimento psico-fisico
  • abbattimento
  • disturbi dell’appetito
  • insonnia o bisogno eccessivo di riposare
  • smarrimento
  • pianto
  • sbalzi di umore

Tutti questi stati d’animo vengono vissuti, per simbiosi, anche dal neonato ma possono essere riequilibrati con i giusti fiori di Bach. Ricordo che i fiori di Bach NON  hanno effetti collaterali o indesiderati, nè per la mamma nè per il “cucciolo” che ancora si nutre del latte materno.

Donatella Pecora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: